lun-ven dalle 8 alle 20
sab-dom dalle 9 alle 19
RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA 2017 Aumentando l'efficienza energetica del tuo impianto rispetti l'ambiente
Per il 2017 è stata confermata la detrazione fiscale al 65% (Ecobonus) destinata al risparmio attraverso il miglioramento dell'efficienza energetica.
Puoi richiedere l'Ecobonus 2017 per interventi di riqualificazione solo su immobili già esistenti di qualsiasi categoria catastale.

Puoi richiedere l'Ecobonus per interventi di riqualificazione energetica solo su immobili già esistenti ogni volta che si procede con la riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento e ad un miglioramento termico dell'edificio.

Per questo motivo, l'incentivo è erogato ogni volta che si effettua una sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione o nuova installazione di pannelli solari.

Per accedere all'Ecobonus ed ottenere fino al 65% di detrazioni fiscali per riqualificazione energetica bisogna pagare con bonifico bancario o postale per detrazioni ed inviare entro 90 giorni dalla fine dei lavori, domanda all'ENEA.
Ricordati sempre di conservare tutte le ricevute dei pagamenti delle spese sostenute per gli interventi di riqualificazione e il certificato di asseverazione per eventuali controlli da parte dell'Agenzia delle Entrate.

COME COMPILARE IL BONIFICO

Grazie all'Ecobonus puoi ottenere un risparmio di imposta fino al 65% da detrarre dall'IRPEF o dall'IRES sottoforma di 10 rate annuali di pari importo.

In più, installando impianti di riscaldamento di ultima generazione dotati di caldaie a condensazione, avrai un notevole risparmio in bolletta, fino al 30% in meno.