SERVIZIO CLIENTI
lun ven 9-19

Il giusto clima in casa d’estate: consigli utili per una temperatura perfetta

Tenere la giusta temperatura all'interno dell’abitazione è fondamentale per massimizzare la vivibilità ed evitare sbalzi eccessivi dannosi per la salute.

Ma qual è la temperatura ideale da tenere per combattere il caldo torrido estivo?

In generale è buona norma mantenere una differenza tra temperatura interna ed esterna non superiore ai 5 °C sia durante la stagione estiva che invernale.

Resisti alla tentazione del “colpo di freddo”

Nelle calde giornate estive tuttavia, il desiderio, soprattutto se appena entrati in una stanza, è quello di impostare la temperatura al minimo per velocizzare il processo di raffrescamento.

Scelta poco saggia che contribuirà ad abbassare eccessivamente la temperatura e ad accentuare troppo lo sbalzo con l’esterno. Si avrà così un impatto negativo anche sui consumi in bolletta.

Per una corretta gestione dell’aria condizionata in casa è buona norma innanzitutto regolare correttamente ed in maniera intelligente l’apertura di finestre e persiane durante le ore più calde.

Evitare che il caldo entri in casa ed optare per finestre chiuse quando si decide di utilizzare il climatizzatore. Si ridurranno così le dispersioni d’aria e l'inutile utilizzo delle macchine.

Oltre questo, è fondamentale tenere una temperatura in casa che si aggira tra i 20 ed i 25 °C. Per monitorarla correttamente, utilizzare un termometro da ambiente interno ed uno esterno da posizionare direttamente alla luce solare.

Una temperatura costante in casa influirà positivamente sul giusto clima e sul risparmio in bolletta.

Prova la funzione “deumidificatore”

Altro elemento da non sottovalutare è la funzione del climatizzatore impostata; oltre alla classica “freddo” è bene sfruttare anche la funzione “deumidificatore”. Quest’ultima permette, soprattutto quando le temperature non sono particolarmente elevate, di muovere l’aria dolcemente.

La stanza risulterà così deumidificata, garantendo un ambiente sano e non troppo freddo, senza sudare.

Per avere climatizzatori performanti, aria sana e risparmio in bolletta dai un’occhiata al nostro articolo dedicato ai migliori climatizzatori 2020